Euro 4, soddisfazione di Confartigianato Emilia-Romagna

Euro 4, soddisfazione di Confartigianato Emilia-Romagna

2018-10-09T10:28:39+00:00 9 ottobre 2018|

blocco diesel euro 4La Regione Emilia-Romagna, al termine della riunione con i rappresentanti dei 30 comuni che hanno aderito al Piano aria integrato regionale 2018-2020 che si è svolta lunedì 8 ottobre scorso, ha deciso di eliminare il divieto generalizzato alla circolazione dei veicoli diesel Euro 4. Una decisione resa pubblica dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e dall’assessore regionale all’Ambiente, Paola Gazzolo, presenti all’incontro.

“Accogliamo con favore la notizia della revoca del divieto di circolazione dei veicoli diesel Euro 4, stabilita oggi dal presidente della Regione Emilia-Romagna – ha commentato il presidente regionale Marco Granelli -, sebbene resti l’incognita delle ‘misure emergenziali’ in caso di superamento dei limiti per tre giorni consecutivi. Una valutazione più compiuta la faremo quando  sarà resa nota la delibera definitiva ma, se la notizia verrà confermata, va riconosciuta l’attenzione del presidente Bonaccini nel riallinearsi al protocollo siglato con le altre Regioni del bacino padano. Consideriamo questa importante decisione come una vittoria sul piano sindacale a sostegno delle categorie professionali alla quale la  Confartigianato Emilia-Romagna ha contribuito con determinazione”.