Davide Cupioli è il nuovo presidente di Confartigianato Imprese Rimini

Davide Cupioli è il nuovo presidente di Confartigianato Imprese Rimini

2018-05-14T16:42:59+00:00 14 maggio 2018|

Presidente confartigianato rimini davide cupioliSi è svolta sabato 12 maggio 2018 l’elezione del nuovo presidente di Confartigianato Imprese Rimini, il quarantatreenne Davide Cupioli, avvenuta nell’ambito dell’Assemblea dei Delegati. Davide Cupioli, il cui mandato è quadriennale, mantiene inoltre la carica di presidente dell’Associazione Panificatori di Confartigianato e del Consorzio Acquisti, oltre a quella di presidente Panificatori Confartigianato Emilia Romagna. “Questa responsabilità mi rende orgoglioso e mi emoziona – ha dichiarato il presidente Cupioli -. Considero Confartigianato come una seconda famiglia, grazie a mio padre che mi ha sempre spronato alla partecipazione attiva nell’Associazione. Credo nello spirito di appartenenza, nel valore dell’unità, mi impegnerò al massimo per onorare le straordinarie persone che mi hanno preceduto in questa carica”.

Alla vicepresidenza sono stati eletti Valeria Piccari e Pier Luigi Grana, entrambi imprenditori. L’Assemblea ha inoltre nominato per acclamazione Mauro Gardenghi alla carica di Presidente Onorario della Confartigianato di Rimini mentre al ruolo di Segretario Provinciale è stato confermato Massimo Crociati. L’ufficio di Presidenza è poi completato da Giorgio Lucchi, Tommaso Morosetti, Alessandro Monti, Giancarlo Ramberti, Narciso Piccin, Fabio Rinaldi, Pasquale Guidi e Alex Protti.

Ai lavori sono intervenuti il Presidente della Federazione Regionale di Confartigianato Marco Granelli e il Segretario Amilcare Renzi, che ha spiegato come la Confartigianato sia “la più grande associazione d’imprese d’Europa, ha 700.000 soci e 1200 sportelli in Italia. L’Emilia-Romagna ha sofferto la crisi, scendendo da 148.000 a 130.000 imprese dal 2007, con 35.000 posti di lavoro in meno. Rappresentiamo il 30% delle imprese regionali, il 13% del Pil e il 20% dell’export. Il sistema regionale di Confartigianato sta impegnandosi sul fronte dell’accesso al credito consolidando il consorzio Unifidi e per favorire nuova occupazione”.